Polo territoriale di neuropsichiatria per l'infanzia e l'adolescenza

Il Centro Famba


Il centro nasce dopo la realizzazione di un progetto “YOUNG: sensibilizzazione e servizio alle famiglie” fatta nell’anno scolastico 2007/08, all’interno di alcune scuole di Crema. Promotore di questo progetto è il Consorzio Arcobaleno.

Nel 2009, il FAM.B.A. alla sua apertura è composto da un team di cinque professionisti. Nei due anni successivi il Centro vede incrementare gli accessi, potendo così dare risposta a più famiglie. Nello stesso tempo nascono varie collaborazioni in rete con la Neuropsichiatria Infantile Azienda Ospedaliera di Crema, vari Circoli Didattici, team d’insegnanti, assistenti sociali e differenti figure che operano nel sociale nei vari comuni nel sub-ambito cremasco, nasce inoltre una stretta collaborazione con una nuova realtà: il  Consultorio Familiare KAPPADUE , che nasce all’interno di una delle nostre cooperative sociali, la Cooperativa Sociale KRIKOS. Nell’ottica di dare risposte adeguate ai minori e alle loro famiglie, il FAM.B.A. si arricchisce di nuovi servizi, con nuove figure professionali.

L’obiettivo costante del Centro FAM.B.A. rimanendo coerenti alle idee che ci hanno animato fin dall’inizio, è quello di rispondere tempestivamente in modo innovativo, diversificato, idoneo, adeguato ed efficace, ai bisogni ed alle esigenze che di giorno in giorno i minori e le famiglie esprimono. L’ottica di un lavoro in rete, con gli altri attori/risorse del nostro territorio, è per noi un elemento che supporta il nostro agire ed è un valore aggiunto alla risposta che i servizi devono dare alle famiglie.

Contattaci per conoscere le modalità d'accesso ai nostri servizi

© 2019 Consorzio Arcobaleno coop.soc.
Via Olivetti 19, 26013 Crema - arcobaleno@pec.consorzioarcobaleno.it - Privacy