Servizi al Lavoro


Inserimento Lavorativo
Per noi è fondamentale coniugare l'economia locale ed il sociale

La caratteristica peculiare delle nostre Cooperative di inserimento lavorativo è quella di riuscire ogni giorno, con grande fatica, a coniugare l'economico con il sociale.

Tutti i nostri Soci in situazione di disagio sociale o disabilità, partecipano effettivamente all'attività lavorativa e quindi al risultato economico, eseguendo mansioni fondamentali al processo produttivo. A loro, come a tutti i soci-lavoratori, ciascuno per le loro capacità, caratteristiche e/o limiti, viene richiesta una produttività, una resa economica.

Questo è sicuramente fondamentale per la gratificazione della persona, in quanto lavoratore, sentirsi importante è decisivo al raggiungimento del risultato economico ed è un fattore decisivo nella crescita personale e nella maturazione della propria identità.
Le cooperative di Inserimento Lavorativo

ARCHIMEDE
Aree di inserimento lavorativo:

- Piccolo assemblaggio
- Data Entry
- Grafica e prodotti tipografici

SCACCO MATTO
Aree di inserimento lavorativo:

- Pulizie civili ed industriali
- Gestione parchi pubblici e palestre
- Gestione Mense
- Facchinaggio



Perché operare in rete?
  • Facilita la segnalazione ed l'individuazione dei soggetti con un adeguato grado di conoscenza del bisogno
  • Permette la presentazione reale della situazione personale del soggetto in stato di fragilità o che manifesta rischi di esclusione sociale: si tende, così alla costruzione di un percorso formativo con passaggi progressivi con l'analisi attenta della persona svantaggiata o diversamente abile
  • Vuole superare ed andare oltre le categorie elencate nella Legge 381/91, per venire incontro a nuove realtà di bisogno, meno visibili rispetto alle grandi patologie invalidanti e quindi non ancora oggetto di interventi sistematici da parte dei servizi pubblici ne' delle organizzazioni private del terzo settore
  • Aiuta ad accompagnare meglio l'individuo verso un pieno inserimento lavorativo che garantisca autonomia economica e sociale, verso il superamento di problemi di marginalità e di abbandono
  • Affronta le complessità delle problematiche legate al disagio sociale richiedendo di superare risposte di tipo emergenziale e di costituire invece processi di graduale re-inserimento lavorativo volti al raggiungimento di un adeguato livello di qualità di vita

Attraverso una presa in carico globale della persona e l'interazione tra i servizi e le realtà pubbliche e private operanti sul nostro territorio, si può dare una risposta complessiva e duratura ai bisogni delle persone svantaggiate.


Contattaci per un colloquio

📞 0373.83105









Consorzio Arcobaleno societá cooperativa sociale - Via Olivetti 19, 26013 Crema
p.iva/c.f. 01097960197 - arcobaleno@pec.consorzioarcobaleno.it - Privacy